HOME

Informiamo che dal 01 Luglio 2019 la Regione Emilia-Romagna ha reso operativo un nuovo sistema automatico di registrazione per la caccia di selezione agli ungulati e per il controllo faunistico.

 

Questo il link:

https://agri.regione.emilia-romagna.it/ofv/gestinter/loginForm.html

 

È in prova anche una segreteria telefonica passiva da utilizzarsi solo ed esclusivamente in caso di malfunzionamento del sistema automatico web.

questo il numero:

051 6375050

____________________________

Censimenti agli ungulati al primo verde – 2019

La caccia agli ungulati, con la parziale eccezione del Cinghiale, é basata sulla conoscenza del numero di animali presenti in un dato momento in un certo territorio.Tale conoscenza si ottiene tramite censimento delle popolazioni. Il censimento di una popolazione di animali selvatici non deve essere inteso come la determinazione esatta del numero di animali in un dato luogo ma come un processo che, ripetuto nel tempo, consente di determinare almeno il numero minimo di animali presenti e soprattutto la sua variazione nel tempo, é quindi più appropriato parlare di stima della consistenza di una popolazione anziché di censimento in senso proprio.La conoscenza della numerosità della popolazione e della sua struttura (rapporto numerico tra adulti, giovani e piccoli e maschi e femmine) consente di attuare un prelievo conservativo che tende cioè a mantenere nel tempo il “capitale” popolazione e a prelevare, di anno in anno, solo gli “interessi” prodotti e, al tempo stesso, non modificare la struttura d’età e di sesso minimizzando così la possibilità degli animali di procurare danni alle colture.

—- CENSIMENTI MARZO 2019 —

I censimenti primaverili al primo verde su capriolo e daino vengono organizzati dagli Atc Bo2 e Bo3. Per il 2019 le date di censimento sono le seguenti:

Per i Distretti 1-2-3-4-5-6 il censimento 2019 si svolgerà  il fine settimana del 16/17 Marzo e il fine settimana del 23/24 Marzo.

Per i Distretti 7-8-9-10-11-12 il censimento 2019 si svolgerà il fine settimana del 23/24 Marzo  e il fine settimana del 30/31 Marzo.

ATC BO3: In tutto l’ATC BO3 il censimento 2019 si svolgerà:

Per i Distretti 1-2-3-4-5-6 il censimento 2019 si svolgerà  il fine settimana del 16/17 Marzo e il fine settimana del 23/24 Marzo.

Per i Distretti 7-8-9-10-11-12-13-14 il censimento 2019 si svolgerà il fine settimana del 23/24 Marzo  e il fine settimana del 30/31 Marzo.

______________________________________________________________________

Dal 15 al 28 di febbraio 2019 saranno aperte le iscrizioni delle seconde zone

La domanda verrà accolta in base alla capienza calcolata per l’Atc richiesto e nel rispetto delle priorità stabilite dalla L.R. che prevede che il 70% dei posti disponibili sia riservato ai residenti nella provincia in cui ricade l’Atc richiesto, il 25% ai cacciatori residenti in E.R. con priorità ai residenti nella provincia di Rimini ed infine il 5% ai cacciatori di altre regioni.

Potete trasmettere il MODULO per l’iscrizione ad una seconda zona per la stagione 2019/2020, preferibilmente tramite e-mail ( centroservizi@atcbologna.org ) tra il 15 ed il 28 di febbraio.

____________________________________________

 

Domande frequenti: I corsi di abilitazione

Riceviamo molte richieste sull’argomento, ma gli ATC non si occupano direttamente dei corsi di abilitazione delle figure tecniche. Cercheremo comunque in breve di indirizzare l’utente sul percorso più corretto fornendo l’indicazione di un referente ed una modulistica aggiornata.

Per domande sui corsi di formazione ed abilitazione di figure tecniche venatorie potete contattare Dinamica di Bologna al 0516313815 (Dott.ssa Claudia Bellaera), oppure potete contattare una delle Associazioni Venatorie di Bologna. Alleghiamo qui di seguito il modulo per la scelta di uno dei corsi disponibili. Inviatelo a Dinamica e, in base alle necessità, sarete contattati per partecipare al corso. Scarica il modulo di Dinamica. E, se vuoi sapere quali corsi la Regione Emilia Romagna ha programmato di fare nel corso dell’anno puoi verificare a questo link. Troverai i corsi in programma per le varie provincie della Regione, se invece ti interessa solo Bologna verifica qui.

 

 

Dinamica ha sede in  Via Bigari, 3 – 40128 – Bologna – Tel. 051/6313815 – Fax 051/6313858 – e-mail: BO@dinamica-fp.it . Se avete bisogno di ulteriori informazioni potete contattare la Dott.ssa Claudia Bellaera al 0516313815 oppure alla e-mail c.bellaera@dinamica-fp.it

 

___________________________________________

 

Nuovo modulo per la richiesta di contributo per prevenzione e danni

Per le Associazioni agricole e per le Aziende Agricole: il modulo per la richiesta del contributo per la prevenzione e per i danni ha subito delle modifiche, potete scaricarlo al seguente link tenendo presente che tale modulo va compilato in ogni sua parte.

MODULO RICHIESTA PREVENZIONE E DANNI_2019

_______________________________________________

CATTURE E RIPOPOLAMENTO DELLE LEPRI

2018-2019

 

Lepre_webDonati

La pratica di cattura delle lepri all’interno delle Zone di Protezione (ZRC, Rifugi, ecc), che risponde a una precisa indicazione della Legge nazionale n. 157 dell’11 febbraio 1992, ha il fine di mantenere la popolazione autoctona nel territorio e avviene nel pieno rispetto della biologia della specie e del benessere degli animali. La modalità di gestione in atto da più di cinquant’anni in Emilia Romagna vede i cacciatori direttamente impegnati nelle operazioni di cattura all’interno di aree protette nelle quali gli animali possono riprodursi in modo naturale, e la loro successiva traslocazione in ambiti da ripopolare. Essa ha permesso di mantenere nel tempo la densità faunistica ottimale in tutto il territorio provinciale.

Le annuali operazioni di cattura sono anche l’occasione per svolgere un accurato monitoraggio dello stato sanitario delle lepri da parte dei Servizi veterinari delle Aziende Usl e dell’Istituto Zooprofilattico.

Per la stagione 2018-2019 i programmi dei tre Atc Bolognesi sono i seguenti:

Programma catture lepri Atc Bo1 (Modificato)

Programma catture lepri Atc Bo2 (Modificato)

Programma catture lepri Atc Bo3 (Modificato)

 

Per i referenti: Verbale Cattura Consegna Immissione Lepri 

__________________________________________________

GESTIONE DEL TERRITORIO

il nuovo numero in spedizione a tutti i soci, scaricabile anche in pdf

scarica in pdf

 

_______________________________________

 

La riconsegna presso il proprio comune di residenza è possibile solo per i residenti in provincia di Bologna

 La riconsegna presso il proprio comune di residenza è possibile solo per i residenti in provincia di Bologna

 

 

_______________________________________________

PERNICE ROSSA

APPROVATO IL PRELIEVO 2018/2019 NEGLI ATC BO2 E BO3

 

Il Piano di gestione inoltrato alla Regione il 24 Agosto  è STATO APPROVATO con Delibera di Giunta Num. 14569 del 12/09/2018 BOLOGNA.

Dunque la Pernice rossa sarà prelevabile nella stagione 2018/2019 nei limiti previsti piano di prelievo (ATC BO2 n. 460 e ATC BO3 n. 499) con l’obbligo di invio entro le 24 ore dall’abbattimento del modulo predisposto dall’ATC scaricabile qui sotto:

 

MODULO ABBATTIMENTO PERNICE ROSSA

 “OBBLIGATORIO”

pernicelimite

___________________________________

 

 

 

CENSIMENTO AL BRAMITO DEL CERVO 2018

(Foto di Virgilio Donati)

Il 18 e il 21 settembre 2018 sono le due date fissate per il rilevamento dei bramiti dei cervi, ossia i richiami emessi dai maschi adulti per attrarre le femmine, e il conseguente censimento delle popolazioni. Un’operazione alla quale parteciperanno non solo i cacciatori abilitati al prelievo selettivo del cervo ma anche molti appassionati di natura.

Anche quest’anno, come ogni autunno dal 1994, in provincia di Bologna e più in genere in tutto l’Appennino settentrionale da Reggio Emilia a Forlì si svolgono i censimenti al bramito del cervo.

Si tratta di conteggi assai complessi dal punto di vista organizzativo, che coinvolgono centinaia di volontari. Nella sola provincia di Bologna l’areale riproduttivo del cervo interessa quasi 150 km2.

Per tre ore, dalle 21 alle 24 i rilevatori posizionati in punti d’ascolto fissi devono annotare i bramiti uditi insieme ad informazioni su orientamento e livello di distanza stimato. Una società specializzata interpreterà poi i dati raccolti e calcolerà il numero di maschi in bramito localizzati mediante triangolazione e, attraverso l’integrazione con i dati di struttura demografica, stimerà la consistenza numerica della popolazione.

I bramiti sono i richiami dei maschi adulti per attrarre le femmine e intimidire gli altri potenziali avversari: con l’emissione di centinaia di bramiti i maschi segnalano l’intensità delle loro forze e quindi si valutano a distanza evitando spesso in questo modo gli scontri diretti.

Le serate di censimento al bramito fissate per questo autunno sono verificabili nella documentazione sottostante:

Martedì 18 Settembre 2018: (serata sostitutiva in caso di maltempo martedì 25/09/18)

  • PARCO DEI LAGHI
  • DISTRETTI BODC2 – BODC3

 

 Venerdì 21 Settembre 2018: (serata sostitutiva in caso di maltempo venerdì 28/09/18)

  • PARCO DEI LAGHI
  • DISTRETTO BODC1
  • DISTRETTO BODC4
  • DISTRETTO BODC5 ( Monte Sole )
  • DISTRETTO BODC7
  • ZONA LIZZANO – ALTORENO TERME

Altre date sono previste in caso di maltempo, vi invitiamo pertanto a prendere visione delle comunicazioni già spedite a mezzo posta tradizionale e comunque riportate qui sotto:

 

Documentazione ATC BO2:

Lettera Bramito 2018 – BODC4;

– Lettera Bramito 2018 – BODC7.

 

Documentazione ATC BO3:

– Indicazioni per l’ATC BO3 (lettera);

– Punti di ritrovo e date;

– Scheda di adesione ATC BO3.

 __________________________________________

GESTIONE DEL TERRITORIO

il nuovo numero in spedizione a tutti i soci, scaricabile anche in pdf

Gestione_2.2018_copertina

scarica in pdf

__________________________________________

 

Sessione di tiro e Certificato di taratura carabine

ATV “IL PASSEGGERE”

16 e 17 Giugno 2018

Per agevolare i selecontrollori abilitati al prelievo di CaprioloCervo e Daino, l’URCA, con gli A.T.C. BO2 e BO3 e in collaborazione con la società TIRO A VOLO ALTO RENO di VERGATO, organizzano presso AZIENDA AGRITURISTICO VENATORIA “IL PASSEGGERE” sita in via Bruscoli Passeggere – località Bruscoli (FI), nei giorni

SABATO 16 e DOMENICA 17 GIUGNO 2018

una sessione di tiro con la possibilità di ottenere il  CERTIFICATO DI TARATURA delle carabine come previsto dal regolamento del Cervo,  mentre, per i selecontrollori abilitati al Capriolo e Daino, verranno riconosciuti due punti nella graduatoria di merito.

Sul posto saranno presenti direttori di tiro qualificati.

Il costo della prova è di €. 10,00 per i soci Urca e di €. 20,00 per i non soci.

Per una migliore organizzazione,

invitiamo tutti gli interessati a contattare i Sigg. :

LODOVISI GRAZIANO  – 347 3905795

MATERNO ITALO  – 335 226553

___________________________________________ 

Mostra Trofei 2018 e Convegno

 MostraTrofei_2018

Scarica locandina e programma

_______________________________________________________________________________________________________

Convocazioni delle Assemblee generali

Gli Atc Bolognesi hanno convocato le consuete assemblee generali per le quali potete trovare le singole lettere di convocazione. È doveroso ricordare che i soci non riceveranno a casa la comunicazione in quanto non previsto dalle disposizioni regionali e dagli statuti. Nel ricordare le modalità di convocazione riportiamo pertanto l’art. 13 c. 3 dello statuto:

La convocazione dell’Assemblea è effettuata, in caso di Assemblea Generale, tramite pubblicità a mezzo affissione presso la sede sociale dell’A.T.C., le sedi comunali delle Associazioni di categoria, le sedi municipali ed altri luoghi pubblici, almeno 15 giorni prima della data fissata per la convocazione;

Queste le assemblee convocate:

Atc Bo1: 10 Maggio 2018

Atc Bo2: 24 Maggio 2018 – Integrazione all’odg 

Atc Bo3: 17 Maggio 2018

_______________________________________

Gestione del territorio n. 1 del 2018

in spedizione a tutti i nostri iscritti

Copertina_1.2018

scarica il pdf

___________________________________________

Il nuovo numero di Gestione del territorio

 

Copertina_03.2017

 Scarica il pdf

 

 

_____________________________________________

 

È attiva la nuova APP di X-Caccia 2017/2018

 

GRATIS PER TUTTI I SOCI ATC BO1, BO2, BO3

 

locandina

Informiamo i gentili cacciatori degli ATC della Provincia di Bologna che il Comitato di Gestione ha stipulato una convenzione con la Società XValue S.r.l., la quale mette a disposizione degli utenti i calendari venatori, le aree protette, le zone di caccia, le specie cacciabili in tempo reale e offline, mappe offline e molto altro tramite l’app per smartphone e tablet “XCACCIA”, nella quale sono altresì indicati gli orari e le giornate di caccia per ciascuna Regione, nonché tutte le informazioni e mappe che gli ATC della Provincia di Bologna intenderanno inserire nell’applicazione.

Il servizio, che si ritiene particolarmente utile, è messo a disposizione gratuitamente per tutti i cacciatori iscritti agli ATC della Provincia di Bologna per la stagione venatoria 2017-2018, i quali potranno scaricare sul proprio smartphone o tablet l’applicazione “XCACCIA” collegandosi al sito www.xcaccia.it o cliccando sui link sottostanti, così come la guida sintetica per l’installazione e l’utilizzo dell’app (disponibile alla fine dell’articolo). L’applicazione è disponibile per i sistemi operativi mobili Android e iOS (iPhone) e nel momento in cui viene utilizzata sul territorio degli ATC della Provincia di Bologna offre tutti i servizi avanzati in modo del tutto gratuito.

L’applicazione non richiede connessioni ad INTERNET né copertura di rete GSM. Una volta scaricata, interviene in tempo reale ad indicare al cacciatore con un semplice BIP sonoro se, per esempio, si trova a cacciare in una ZONA PROTETTA (pertanto con attività venatoria vietata o limitata) o in una ZONA DI RIPOPOLAMENTO E CATTURA o ancora in un giorno di SILENZIO VENATORIO e così via. Altri servizi offerti da XCACCIA sono:

  • Tracking dei percorsi di caccia, visualizzabili all’indirizzo xcaccia.it e in app;
  • Messaggio di benvenuto nel momento in cui si entra nell’ATC convenzionato, in più messaggi sia in real time dall’ATC, che offline (ad app spenta);
  • Download di documenti messi a disposizione dall’ATC direttamente in-app;
  • Lancio segnale SOS geolocalizzato per eventuale richieste di soccorso*;
  • Recupera auto, per guidare il cacciatore nel luogo in cui ha lasciato il proprio veicolo
  • Prelievi in real time, per memorizzare dove e quando ha abbattuto un capo;
  • Mappe multilayer online e offline con zone protette ministeriali e zone di caccia direttamente inserite dall’ATC (caccia al cinghiale, zone addestramento cani, oasi, zone ripopolamento e cattura, ecc.).

*(in presenza di segnale GSM)

Per poter scaricare l’applicazione GRATUITAMENTE basta andare nel proprio store di applicazioni (in base allo smartphone utilizzato)

____________________________________

Il nuovo numero di Gestione del territorio

Copertina

Scarica il pdf e leggi

________________________________________

Presentata la bozza del nuovo Piano Faunistico Venatorio Regionale

(17/02/2017)

 

 Regione

 

___________________________________

 

GESTIONE DEL TERRITORIO

 

Il nuovo numero è in spedizione ai soci e disponibile nella versione on line cliccando sulla copertina

Dall’Editoriale di Hendrik Hagedoorn

Sono anni ormai che si parla di cinghiale, e di ungulati in genere, e del loro impatto sulle attività antropiche. La difficoltà di fondo nell’affrontare questa, che ormai è divenuta un emergenza, è che due sono gli aspetti da prendere in considerazione: politico e tecnico. Il primo mi è ormai chiaro da tempo. Finché cacciatori e agricoltori non capiranno che la corretta gestione del cinghiale è interesse comune e non motivo di scontro, e che da sola nessuna delle due componenti può arrivare a una soluzione soddisfacente e di lungo termine, non s’arriverà a nulla. Inoltre, alle Istituzioni tocca il compito di fornire gli strumenti tecnici per una soluzione ispirandosi solo a criteri scientifici e meno a scelte guidate da correnti di pensiero legate a contingenti fattori politici. Proprio al fine di fornire una base tecnica su cui ragionare, ho raccolto in un testo le esperienze decennali di diversi operatori del settore. In esso sono indicati alcuni passi da intraprendere per uscire dall’emergenza. Sono consigli, proposte, senza avere la presunzione, tengo a sottolinearlo, di aver scritto le “tavole della legge”. Spero che questo piccolo sforzo sia ripagato con l’attenzione dei mondi venatorio, agricolo e ambientalista, e delle istituzioni. (Per leggere tutto scarica il pdf cliccando sulla foto della copertina).

copertina

 _______________________________________________________

 

Il nuovo numero di Gestione del territorio

 Copertina_D.Zanin

____________________________________

EQUIPOLLENZE

 

 vecchi modelli Città metropolitana “domanda riconoscimento di equipollenza”

SI RAMMENTA CHE I VECCHI MODELLI “CITTA’ METROPOLITANA – DOMANDA RICONOSCIMENTO DI EQUIPOLLENZA” NON SONO PIU’ UTILIZZABILI

 

VI INVITIAMO A EVITARE DI UTILIZZARE EVENTUALI MODELLI CARTACEI SCARICATI PRECEDENTEMENTE ALL’OSCURAMENTO DELLE PAGINE WEB DELLA CITTA’ METROPOLITANA DEDICATE

 

LA REGIONE STA PREDISPONENDO UNA MODULISTICA UNICA REGIONALE CHE QUANTO PRIMA VERRA’ FORNITA DAI LORO UFFICI E SITI WEB


NUOVO NUMERO IN SPEDIZIONE

 

Copertina_3.15_Sito

Leggi la rivista

____________________

Nuovo numero di Gestione del Territorio

CopertinaGestione

Clicca per visualizzare

Il nuovo numero di Gestione del Territorio (Luglio 2015) è attualmente in stampa e fra non molto verrà spedito a casa a tutti i soci degli Atc Bolognesi. All’interno troverete il Calendario Venatorio 2015/2016 (Regionale, Provinciale, Rete Natura 2000 ed orari). A corredo dell’editoriale del Presidente del Centro Servizi Hendrik Hagedoorn troverete anche la locandina del convegno, organizzato per il giorno 16 Luglio 2015 alle ore 9,00 presso il Circolo Arci Benassi di Bologna, che anticipiamo qui sotto.

 

 

 

 

 

 

 Per scaricare la locandina del convegno in formato pdf clicca qui.

Convegno del 16 Luglio 2015

 

 ____________________________________

Gestione del Territorio

 

Copertina_D.Zanin_Gestione1_2015

 

La rivista Gestione del Territorio, il periodico d’informazione del Centro Servizi degli Ambiti Territoriali di Caccia della Provincia di Bologna è attualmente in spedizione a tutti i soci. Potete comunque scaricare la copia on-line cliccando sul nostro link:  Gestione del Territorio 1/2015

 

AddThis Social Bookmark Button

Ultimo aggiornamento (Giovedì 21 Agosto 2014 10:19)

 

Vedi articoli precedenti